Blog full width

Home » » Blog full width

Reset – la sfida di Gerry –

Gerardo, meglio noto come Gerry, è vittima di una congiura familiare che 
lo costringe a ripartire quasi da zero: rimasto senza casa e senza 
lavoro, il suo ultimo reale supporto è l’affetto di Eleonora, la figlia 
adolescente. Per fortuna Gerry è un uomo che sa vivere del proprio 
talento e decide di rimettersi in gioco in maniera sorprendente, almeno 
agli occhi dei suoi conoscenti. Rileva un’attività di toelettatura per 
cani, scopre il piacere…

Read more

Il branco ha serrato le fila

 

Esserci, nonostante tutto. Il filo conduttore che lega questa storia vera, intima e familiare, è la cognizione di aver sfiorato l’abisso, sorvolandolo con coraggio. Un incidente stradale, che lascia solo confusi ricordi e una giovanissima vita appesa a un filo, costringe l’autore a profonde considerazioni esistenziali; una panoramica, con occhi diversi, sulla realtà che circonda l’universo dei Gavina e non solo.
L’uomo si mette a nudo riavvolgendo il nastro dei…

Read more

sono solo un uomo

Una raccolta di racconti inedit,i e non,realizzato nel classico e affascinante formato cartaceo o nell’immediata ed economica versione elettronica.

Disponibile in entrambe le versioni su http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/gialli-noir/260621/sono-solo-un-uomo/

Oppure in ebook in tutti i principali store.

IBS, AMAZON, KOBO, APPLE, ecc.

sono-solo-un-uomo_1187407

ho selezionato alcuni brani che ascolto mentre scrivo due playlist

  1. MUSICA IN LINGUA INGLESE  http://www.deezer.com/playlist/2060895244?utm_source=deezer&utm_content=playlist-2060895244&utm_term=823808405_1469345667&utm_medium=web
  2. MUSICA IN LINGUA ITALIANA https://open.spotify.com/user/giorgio.gavina/playlist/7bQW7AJ0G9M9J1kd3sJwZm
Read more

La libertà delle rondini

Ogni mattino, alle 7.00 nei giorni feriali e alle 8.00 nel fine settimana o nei festivi, mi scambio per una trentina di minuti con Simona, l’anziana signora che sta sul mio stesso pianerottolo.

Abita in casa con il marito e Pepè, un yorkshire nano. I figli abitano  a quella distanza sufficiente per giustificare una assenza nel bisogno ma valida a spiegarne la presenza per le richieste.

Le sue mani sono increspate…

Read more

La Stazione

“Architetto, è arrivato il Sig. Bartella. Non ha un appuntamento. Lo faccio accomodare?”

“Si! Grazie Emanuela, fallo pure venire qui da me”.

“Che hai combinato Renzo? Non ti ho mai visto stringere un plico con sì tanta infantile veemenza”. Domando sorridendo.

“Mario…ho realizzato il sogno della mia vita! Sono riuscito ad acquistare una struttura abbandonata da circa quarant’anni. Ho qui la copia del contratto, le foto e i disegni. Ti ho portato…

Read more

La chiesa

Molte volte. Troppe volte mi sono costretto a pensare o sragionare, a gioire o a piangere, ad arrabbiarmi o rallegrarmi, ad amare o ad odiare in forme e intensità differenti da quelle che realmente provavo. E perché? Un qualche codice, una certa convenzione, una antica convinzione hanno deciso questo per me La mia vera risposta, perché sono solo uomo. Inizierò a descrivere episodi della mia vita, più o meno reali, che  mi hanno…

Read more